Back

Non c’è Payvolution senza Domec

Per la terza volta consecutiva saremo presenti a Il Salone dei Pagamenti, il più importante appuntamento italiano sull’innovazione nei pagamenti, che si terrà dal 6 al 8 novembre 2019 presso il Mi Co – Milano Convention Centre.  Un’occasione imperdibile per FinTech, Banche, Circuiti di pagamento, Istituti finanziari in genere per condividere idee e prospettive sui trend emergenti nei servizi di pagamento e sulle questioni legate alla sicurezza fisica e digitale degli stessi.

Qualche numero solo per far capire la portata dell’evento: l’edizione 2018 ha fatto registrare oltre 10.000 presenze, con sessioni plenarie in overbooking ed un grande pubblico partecipativo in tutte le 90 conferenze presenziate da 400 relatori e oltre 100 partner fra aziende, startup, media.

Antonio Sorrentino, CEO di Domec: “È una enorme soddisfazione anche quest’anno partecipare all’evento per eccellenza del settore dei pagamenti in Italia. Siamo orgogliosi per la terza volta di presentare le nostre tecnologie, sempre più innovative ed in linea con quelli che sono i trend futuri del settore. Nell’ultimo anno abbiamo lanciato nuovi servizi ed aumentato notevolmente il numero di clienti sia di tipo corporate che small medium enterprise (SMEs). Il Salone dei Pagamenti di Milano è anche un’occasione unica per incontrare nello stesso posto i clienti ed i partner che ci hanno accompagnati in questi primi entusiasmanti 5 anni di vita dell’azienda.”.

Durante la tre giorni si terranno speech, dimostrazioni e si condivideranno le prospettive e le soluzioni della FinTech milanese: Domec con la sua piattaforma tecnologica Domec Tools fornisce attualmente strumenti di pagamento, di accettazione e servizi a valore aggiunto ad oltre 80.000 aziende affiliate con più di 200.000 terminali POS e Casse, integrate ai propri sistemi, erogando i servizi in Italia e all’estero. Grazie alle funzionalità della suddetta piattaforma e le partnership attive con attori della filiera dei pagamenti, Domec è in grado di mettere a disposizione un’offerta personalizzata orientata ad acquisire nuovi clienti, fidelizzare i clienti acquisiti, stimolare gli acquisti e distribuire prodotti digitali sia online che offline.

Una proposta end to end flessibile, particolarmente gradita a Banche o altri istituti della filiera (si pensi alle infinite potenziali applicazioni in ottica PSD2) che cercano di aggiungere valore alla propria offerta ai clienti finali.

Al Salone dei Pagamenti ne vedremo delle belle. 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.